Monterotondo – Verifiche tecniche in corso sul sottopasso di Piedicosta

 

Proseguono le operazioni di verifica della stabilità e delle condizioni di sicurezza sul sottopasso veicolare Che Guevara a Piedicosta, chiuso precauzionalmente al transito lo scorso 19 agosto.

Nella giornata di ieri, tecnici comunali e professionisti incaricati (un geologo e un ingegnere strutturista) hanno effettuato un accurato sopralluogo a seguito del quale sono state ricavate  indicazioni circa la natura e le proporzioni del movimento di terreno sulla collina soprastante l’opera, fenomeno che aveva suggerito le misure precauzionali adottate.  Tali indicazioni saranno ora comparate con le caratteristiche strutturali del sottopasso, progettata e realizzata dalle Ferrovie dello Stato alla fine degli anni ’90 in occasione della soppressione del passaggio a livello.

A seguito delle risultanze delle perizie verranno valutati eventuali interventi e/o la riapertura al transito, totale o parziale, del sottopasso.

Considerato che il fenomeno dello smottamento di terreno, monitorato da tempo seppur valutato come non pericoloso dagli stessi tecnici delle Ferrovie dello Stato, è apparso aggravarsi in occasione delle piogge torrenziali verificatesi negli ultimi tempi, l’Amministrazione comunale ritiene comunque opportuno, quale doverosa precauzione nell’interesse della sicurezza e della incolumità pubblica, attendere la completa definizione delle risultanze tecniche e delle eventuali soluzioni da porre in atto prima di procedere alla riapertura al transito.

Pertanto, fino a nuova disposizione, restano in vigore le misure previste nell’ordinanza n. 134 del 19/08/2015, quindi:

  • chiusura al transito veicolare del sottopasso di via Ernesto Che Guevara;
  • l’istituzione del divieto di accesso in via Monte Circeo per i veicoli provenienti da via salaria con direzione sottopasso via Ernesto Che Guevara, escluso traffico locale;
  • l’istituzione in via Salaria (corsia destinata alla direzione Rieti) altezza intersezione via Monte Circeo dell’obbligo di proseguire diritto, escluso traffico locale;
  • l’istituzione in via Salaria (direzione Roma) metri 100 antecedenti altezza l’intersezione con via Monte Circeo, del divieto di accesso a sinistra in via Monte Circeo, escluso traffico locale.

 

Informazioni su Giovanni Soldato 3195 Articoli

Giovanni Soldato, specialista della fotografia…. secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell’ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall’estero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*