Roma – Arrestato un molestatore a bordo dell’autobus 64

I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno arrestato un uomo per aver sfregato le proprie parti intime su una turista straniera di 50 anni, a bordo del bus urbano numero 64, che collega la zona di San Pietro alla Stazione Termini.

L’uomo, musicista, di 30 anni, con origini siciliane, ma da anni domiciliato nella Capitale, e già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato fermato da una pattuglia di Carabinieri che stava svolgendo un servizio antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici.

I militari hanno notato la scena e sono subito intervenuti bloccando il soggetto che è stato poi accompagnato in Caserma, dov’è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al giudizio direttissimo presso il Tribunale di Roma.

Dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale.

Informazioni su Samantha Lombardi 4897 Articoli

Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell’Arte del Mondo Antico e dell’Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l’Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell’Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*