Da Aragón ad Assen per l’ Aruba.it Racing – Ducati

Solo tre giorni dopo aver ottenuto una storica vittoria in Spagna al Motorland Aragón, Chaz Davies e l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team continuano il loro ‘tour’ alla volta del TT Circuit di Assen, nei Paesi Bassi, dove Davies sarà affiancato ancora una volta dallo spagnolo Javier Forés, che sostituisce l’infortunato Davide Giugliano.

Nel recente round spagnolo, il pilota ufficiale Chaz Davies ha lottato molto con Rea (Kawasaki) in gara 1, vedendosi sfuggire la vittoria per soli 0.051 di secondo e tagliando il traguardo in seconda posizione. Ma la vittoria era imminente e nella seconda manche il gallese ha dominato dall’inizio alla fine, guidando la sua Ducati Panigale R in modo magistrale e centrando la vittoria, passando sotto la bandiera  scacchi con un vantaggio di oltre 3 secondi sul pilota in seconda posizione. Si tratta di una vittoria molto importante; la prima per l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team, la prima per Chaz da quando è con la casa bolognese, e la prima vittoria nel Campionato Mondiale Superbike per la Panigale R. Anche Forés, che ha partecipato alle sue prime gare del 2015, ha ottenuto dei buoni risultati nella sua madrepatria, lottando duramente con alcuni dei piloti più forti del campionato, e concludendo le due manche in quinta e sesta posizione. Entrambi i piloti sono entusiasti di tornare in pista in Olanda questo weekend.
Le gare al TT Circuit di Assen sono spesso condizionate dalle condizioni meteo che possono rendere i risultati imprevedibili. Davies, avendo gareggiato nella categoria Superbike nelle ultime tre stagioni, ha ottenuto come miglior risultato su questa pista un quinto posto nel 2013. Forés, che invece qui ha corso l’anno passato nel campionato IDM, ha vinto la gara della Superbike che il campionato tedesco ha organizzato ad Assen.
Dopo i primi tre round del campionato 2015, Davies sale in terza posizione in classifica, con 83 punti, mentre Forés è tredicesimo con 21 punti. Ducati si posiziona terzo nella classifica dei costruttori, con 95 punti.
Dichiarazioni prima dell’evento:
Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team #7)
“La pista di Assen è molto bella ed è divertente da percorrere ma non è mai facile trovare un assetto per la moto che vada bene in tutti i settori del circuito, in quanto sono molto diversi tra loro.  Qui non sono mai stato in grado di fare bene in Superbike, e  i miei risultati sono stati piuttosto mediocri, mentre in Supersport ho conquistato una vittoria. Il mio scopo in questo fine settimana, come in ogni weekend d’altronde, è quello di salire sul podio, e quindi cercheremo di raccogliere il miglior risultato possibile. So che abbiamo imparato molto negli ultimi due fine settimana, anche quando le cose non sono andate benissimo  e i dati raccolti saranno molto utili ad Assen. Sappiamo dove possiamo intervenire sulla parte ciclistica e questo penso possa essere molto importante su questo tracciato.”
Javier Forés (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team #112)
“Ho corso solo poche volte ad Assen ma l’anno scorso abbiamo disputato un evento del campionato IDM sulla pista olandese ed ho vinto la gara, quindi posso dire che la pista mi piace molto, ho sempre girato bene ed ho dei bei ricordi. Dopo le due gare di Aragón il mio obiettivo ad Assen sarà quello di continuare a lavorare nella stessa direzione, per poter migliorare in gara e stare più vicino a quelli davanti. La gara IDM dell’anno scorso si è disputata in condizioni asciutte, e preferirei che fosse così anche in questo weekend. Però non avrei particolari problemi se la pista fosse bagnata. Il meteo è sempre un incognita, ma vedremo cosa riusciremo a fare…”
Informazioni Circuito:
Paese: Paesi Bassi
Nome: TT Circuit Assen
Lunghezza: 4.542 km
Pole position: a sinistra
Distanza da percorrere: 21 laps/95.382 km
PRIMATI: Best lap – Sykes (Kawasaki) 1’35.893 (2013). Superpole – Baz (Kawasaki) 1’34.357 (2014).
RISULTATI 2014: Gara 1 – 1. Guintoli (Aprilia); 2. Sykes (Kawasaki); 3. Rea (Honda). Gara 2 – 1. Rea (Honda); 2. Lowes (Suzuki); 3. Giugliano (Ducati)
Informazioni Piloti:
Chaz Davies
Moto: Ducati Panigale R
Numero di gara: 7
Età: 28 (Nato il 10/02/1987 a Knighton, Galles)
Gare SBK: 80
Vittorie SBK: 5
Podi SBK: 18
Risultati di Davies in Superbike ad Assen
2014: Gara 1 – 7°, Gara 2 – 8°
2013: Gara 1 – 7°, Gara 2 – 5°
2012: Gara 1 – 6°, Gara 2 – DNF
Javier Forés
Moto: Ducati Panigale R
Numero di gara: 112
Età: 29 (Nato il 16/09/1985 a Llombai (Valencia), Spagna
Gare SBK: 10
Vittorie SBK: 0
Podi SBK: 0
Programma del weekend (CET): 
Venerdì
11.15 – 12.00 – SBK Prove Cronometrate 1
15.00 – 15.45 – SBK Prove Cronometrate 2
Sabato
09.45 – 10.30 – SBK Prove Cronometrate 3
12.30 – 13.00 – SBK Prove Libere
15.00 – 15.15 – Superpole 1
15.25 – 15.40 – Superpole 2
Domenica
8.40 – 8.55 – SBK Warm-up
10.30 – SBK Gara 1
13.10 – SBK Gara 2

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10107 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*