Eur – Finge di essere un cliente di una prostituta per derubarla

Ha rapinato una ragazza che si prostituiva in via dei Primati Sportivi, nei pressi del laghetto dell’Eur. Per questo motivo  un romano di 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri.

L’uomo si era avvicinato alla ragazza e dopo aver concordato il prezzo per una prestazione sessuale, l’ha fatta salire in auto rapinandola di tutti i soldi che aveva con se, sotto la minaccia di una chiave inglese.

Fatta scendere dall’auto, la ragazza ha fermato una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Eur in transito, raccontando quanto le era appena accaduto e fornendo anche la targa dell’auto utilizzata dal rapinatore. Il 32enne è stato subito identificato e bloccato. Nel corso della perquisizione, all’interno della sua auto, i Carabinieri hanno ritrovato la chiave inglese utilizzata nella rapina. Arrestato e portato in caserma, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo, dovrà rispondere di rapina aggravata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*