Bracciano – Arrestato un cittadino albanese per spaccio di droga



I Carabinieri della Compagnia di Bracciano, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto un cittadino albanese, 30enne e già conosciuto alle Forze di Polizia, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari della Stazione di Campagnano di Roma, nel corso di uno specifico servizio predisposto per contrastare il fenomeno di spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno notato il ragazzo aggirarsi per le vie del paese con un atteggiamento particolarmente guardingo. Dopo aver seguito i suoi spostamenti, hanno deciso di entrare in azione, controllandolo.
Durante la perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto circa 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e già suddivisa in dosi pronti allo spaccio, nonché 200 euro, in banconote da 20 €, sicuro provento di spaccio.
Visti gli elementi a suo carico e contattato il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Tivoli, il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e condotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.
Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.
Proseguono i controlli.

[foldergallery folder=”cms/file/BLOG/9401/” title=”9401″]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.